Home > Gare > risultati della 30-esima edizione delle BMO

risultati della 30-esima edizione delle BMO

Dopo vari spostamenti di sede e di data, dovuti a complicazioni di carattere politico, la 30-esima edizione delle BMO (Balkan Mathematical Olympiad)si e’ finalmente svolta a Cipro dal 28 giugno al 3 luglio 2013.

Vi hanno partecipato 10 paesi “ufficiali” (tutti quelli dell’area balcanica tranne la Turchia) e 6 “ospiti” (Italia, Regno Unito, Azerbaijan, Kazakhstan, Tajikistan, Turkmenistan).

La competizione, di carattere individuale, ha visto la partecipazione di 6 concorrenti per ogni squadra.

La squadra italiana era cosi’ composta (indichiamo anche la provincia di provenienza ed il risultato ottenuto):

  • Dario Ascari (Reggio Emilia) -> medaglia di argento
  • Francesco Ballini (Brescia) -> medaglia di bronzo
  • Fabio Ferri (Trento) -> medaglia di argento
  • Giada Franz (Udine) -> medaglia di argento
  • Giovanni Italiano (Roma) -> medaglia di bronzo
  • Francesco Sala (Piacenza) -> medaglia di argento

Nota: 4 argenti (di cui i primi tre con punteggi 30-30-29 contro un gold cutoff a 31)

In una ipotetica classifica per nazioni, ottenuta sommando i punteggi dei componenti delle varie squadre, l’Italia si classificherebbe quarta dopo Romania, Bulgaria e Kazakhstan, e subito prima del Regno Unito e della Serbia.

Il risultato e’ ancora piu’ interessante se si osserva che tre delle medaglie di argento hanno mancato di pochissimo la medaglia d’oro, e che la squadra italiana, a differenza di altre nazioni, non era la “prima squadra”, ma una squadra con molti elementi giovani portati per fare esperienza internazionale in vista degli anni
successivi.

La squadra e’ stata accompagnata da Massimo Gobbino (Universita’ di Pisa), Francesco Morandin (Universita’ di Parma) e Fabio Bioletto (Universita’ di Torino)

Controlla anche

Cesenatico XL: le premiazioni

In attesa del tabellone completo dei risultati di questa edizione delle finali nazionali (e forse …