Home > Gare > Gara di Cesenatico > Gara Nazionale 2016 – Cesenatico

Gara Nazionale 2016 – Cesenatico

Si è conclusa con la grande festa della premiazione, domenica 8 maggio presso la Colonia Agip di Cesenatico, la XXXII edizione nazionale delle Olimpiadi di Matematica. Tutti i 303 segnalati hanno preso parte, venerdì mattina, alla gara.

Sono state assegnate 24 medaglie d’oro, 52 d’argento e 72 di bronzo, così come 47 menzioni d’onore.
Le graduatorie complete, così come i testi di gara, si potranno trovare a breve su questo sito. Riportiamo qui i primi classificati:

  • 1° ex-aequo Andrea Ulliana – L.S. Italo Nievo – Padova
  • 1° ex-aequo Federico Viola – L.S. Righi – Roma
  • 3° Davide Gori – L.S. Guglielmo Marconi – Massa Carrara
  • 4° Andrea Ciprietti – L.S. Marie Curie – Teramo
  • 5° Fabio Pruneri – L.S. Alessandro Volta – Milano

Nessuno è riuscito a sconfiggere il problema 6, particolarmente ostico soprattutto al termine di una mattina di dimostrazioni e non ci sono stati punteggi pieni. Una medaglia d’argento e cinque d’oro (tra cui quelle di Ciprietti e Pruneri) sono state assegnate “in contumacia” poiché i sei ragazzi stavano partecipando negli stessi giorni alla Balkan Math Olympiad (dove hanno ottenuto ottimi risultati, ma questa è un’altra storia).

Per i ragazzi in cima alla classifica l’anno olimpico non è ancora finito: a breve si terrà a Pisa lo stage pre-IMO, per scegliere la squadra italiana che a luglio parteciperà alle Olimpiadi Internazionali a Hong Kong.

Il giorno prima, sabato, i riflettori sono stati tutti per la Gara a Squadre, giunta quest’anno alla XVII edizione. Le 32 squadre che si erano qualificate arrivando nelle prime posizioni alle semifinali del venerdì pomeriggio si sono date battaglia sabato mattina, in una delle gare più avvincenti degli ultimi anni, aperta fino agli ultimi secondi, con continui cambi al vertice.
Le prime squadre classificate sono state:

  • 1° L.S. Leonardo – Brescia
  • 2° L.S. Copernico – Brescia
  • 3° I.S. Ariosto-Spallanzani – Reggio Emilia
  • 4° L.S. Alessi – Perugia
  • 5° I.S. Golgi – Breno

A sottolineare l’importanza del lavoro di squadra rispetto al puro talento individuale in questa gara, nessuna delle prime cinque squadre aveva tra i suoi membri un vincitore della medaglia d’oro alla competizione individuale.

Anche questa edizione delle Olimpiadi di Matematica ha visto la partecipazione fuori concorso, con ottimi risultati, delle squadre straniere provenienti da Ungheria, Romania, Repubblica Ceca e Regno Unito. In particolare la squadra del Fazekas di Budapest è arrivata prima nella classifica generale della gara a squadre, seguita dallo Skoda di Prerov, con Ruthin School che è riuscita ad infilarsi nel gap di 13 punti tra Leonardo e Copernico, conquistando il quarto posto assoluto.

Non ci resta che complimentarci ancora una volta con tutti i partecipanti, ringraziare tutti i collaboratori, che hanno reso possibile questa gara e dare a tutti l’appuntamento al prossimo anno.

Controlla anche

Quote per Cesenatico 2017 – versione aggiornata.

Di seguito le quote calcolate per l’anno 2017; ​L’elenco degli ammessi automaticamente (quote ad personam) …