Home > Gare > Gara di Cesenatico > Cesenatico 2017: un breve riassunto

Cesenatico 2017: un breve riassunto

Il weekend delle finali a Cesenatico è finito, gli oltre mille ragazzi e ragazze che hanno partecipato sono ormai rientrati a casa, speriamo con un bel ricordo dell’esperienza e rinnovata passione per la matematica. Sia la gara individuale, alla sua 33a edizione, sia quella a squadre, alla 18a, hanno offerto grandi emozioni.
Tra i singolaristi ha vinto Jacopo Guoyi Chen di Velletri (Roma), col punteggio pieno (42 punti). A condividere con lui il podio Federico Viola di Roma e Andrea Ulliana di Padova. Oltre a loro altri 22 partecipanti hanno conquistato la medaglia d’oro.
Per le squadre il Liceo Leonardo di Brescia si porta a casa la coppa di prima classificata per il secondo anno consecutivo, mentre al secondo posto si piazza il Liceo Marconi di Carrara, seguito dal Liceo Landi di Velletri.
A breve saranno disponibili su questo sito la classifica completa ed i testi delle gare.
Anche quest’anno è stata una grande festa e un’immensa soddisfazione: grazie a tutti coloro che hanno reso possibili queste Olimpiadi di Matematica, organizzatori, collaboratori, concorrenti e, non ultimi, i docenti.
Anche se le finali nazionali sono alle spalle, l’anno olimpico non è ancora finito: alla fine del mese ci sarà a Pisa lo stage PreIMO che determinerà la squadra italiana alle IMO in Brasile a luglio. Inoltre i preparativi sono già in corso per le EGMO 2018, che saranno a Firenze ad aprile 2018. Già a Cesenatico erano presenti 20 squadre femminili, classificatesi alla fase finale grazie alla prima edizione della “Gara a Squadre Femminile”, tenutasi in tutta Italia lo scorso gennaio. Per parafrasare il titolo di un recente film, in matematica anche le ragazze contano!

Controlla anche

Balkan Mathematical Olympiad 2017 — Un grande successo per l’Italia

Dal 2 al 7 maggio (in parziale sovrapposizione con le Finali Nazionali delle Olimpiadi di …