Home > Gare > Gara di Archimede > Giochi di Archimede 2020

Giochi di Archimede 2020

Chiarimento (09/02/2021): Gli studenti devono partecipare a una qualsiasi delle tre simulazioni, anche autonomamente, anche dalla loro abitazione. La durata massima è di 45 minuti, ma possono anche farla se vogliono in pochi minuti. Le domande della simulazione saranno le stesse lungo i tre giorni, quindi non c’è motivo di svolgerla più volte.

Ecco alcune delle novità tanto attese: i Giochi di Archimede si terranno in modalità online il 18 febbraio 2021. Raccogliamo qui alcune delle informazioni più importanti (e rimandiamo a questo file per ulteriori dettagli).

La partecipazione ai Giochi di Archimede sarà possibile sia a distanza, sia in presenza esclusivamente tramite smartphone, tablet o computer, sia che i concorrenti siano in classe, sia che siano a casa. Non ci saranno copie cartacee del testo di gara.

Per familiarizzare con la piattaforma su cui si terrà la gara, nei giorni 9, 10 e 11 febbraio ci sarà una simulazione di gara, della durata massima di 45 minuti, per tutti i concorrenti. Questa prova sarà, in ciascuno dei tre giorni, dalle 15 alle 20, con ultimo accesso alle 19. L’accesso alla piattaforma sarà possibile tramite un link, diverso per ogni scuola partecipante, che sarà comunicato al Referente d’Istituto e da questi inoltrato ai concorrenti della propria scuola. Per accedere alla simulazione sarà necessario un indirizzo email (abilitato alla ricezione anche da indirizzi esterni al proprio istituto) cui il concorrente abbia accesso e la conoscenza del proprio codice fiscale.

La gara vera e propria sarà, come detto, il 18 febbraio. Durerà 90 minuti e si potrà svolgere in uno tra i due turni mattutino (9.30-13.00) e pomeridiano (15.30-19.00), possibilmente un solo turno per tutti i concorrenti del medesimo istituto. Se la scuola fosse chiusa per ordinanze legate all’emergenza sanitaria o per altre ragioni, i partecipanti potranno comunque svolgere la gara da casa, purché ricevano il link necessario.

L’informativa sulla privacy ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 e il modulo per il consenso dei genitori per i minori di 14 anni si trovano qui.

Buona preparazione a tutti. Non mancano molti giorni alla simulazione (e alla gara), ma c’è tutto il tempo che serve per prepararsi, sia al formato, con la simulazione, sia ai problemi di gara, guardando quelli degli anni passati.

[Edit (2021.02.02): aggiunto link a informativa sulla privacy]

Controlla anche

EGMOCamp 2021

Qual è il modo migliore per riprendersi dalle fatiche delle festività natalizie (passate in casa)? …