Home > Gare > EGMOCamp 2021

EGMOCamp 2021

Qual è il modo migliore per riprendersi dalle fatiche delle festività natalizie (passate in casa)? Sicuramente niente di meglio di qualche problema di matematica per le 42 ragazze che il 27 dicembre si sono messe alla prova per ottenere l’accesso all’EGMOCamp (virtuale). Tra le partecipanti le selezionate sono state 22 che dal 18 al 23 gennaio si sono ritrovate (a distanza) per una settimana di allenamenti per le gare di matematica.

Per loro quattro sessioni giornaliere, una per ciascuna delle quattro materie olimpiche (Algebra, Geometria, Teoria dei Numeri e Combinatoria). Ogni giorno dell’EGMOCamp è iniziato una mattina di lezioni di teoria e di esercizi individuali, seguita da un pomeriggio di esercizi a gruppi, purtroppo sempre virtuali. Le ragazze sono state però bravissime anche ad adattarsi bene al nuovo schema dello stage, dando vita in alcuni casi a gruppi molto affiatati e collaborativi. Per chiudere la settimana, le organizzatrici e i collaboratori hanno proposto una bella sessione di giochi (più o meno matematici), che le partecipanti hanno apprezzato, rimanendo in alcuni casi fino a tarda notte.

L’EGMOCamp si è concluso con un test finale, per scegliere le 12 ragazze che, dopo altri allenamenti, affronteranno il GST (Girls’ Selection Test) con il quale sarà determinato il quartetto italiano che parteciperà alle EGMO:

Cognome Nome Scuola Anno
Moriggi Cecilia Liceo G. Galilei – Caravaggio (BG) 5
Corso Isabella I.S.I.S. A. Malignani – Udine 5
Casulli Carmen Liceo G. Galilei – Trento 5
Pasqualetti Daria Liceo U. Dini – Pisa 4
Busato Francesca Liceo P. Lioy – Vicenza 4
Pegoraro Annalaura Liceo G.B. Quadri – Vicenza 4
Della Valle Jasmine Liceo A. Messedaglia – Verona 4
Magnanini Alice Liceo G. Marconi – Conegliano (TV) 4
Domenichelli Arianna Liceo G. Marconi – Carrara (MS) 4
Ghilardi Elena Liceo Leonardo – Brescia 3
Demoro Benedetta Liceo G.D. Cassini – Genova 3
Casartelli Beatrice Liceo A. Volta – Milano 3

L’EGMOCamp è stato organizzato dal Gruppo “Allenamenti EGMO” guidato da Francesca Rizzo e Veronica Sacchi, che ringraziano in modo speciale Linda Friso per essere sempre prontissima a dare una mano, a qualunque ora del giorno e della notte, Alessandra Caraceni perché ha sempre qualche idea innovativa da aggiungere al progetto, Andrea Ciprietti e Filippo Baroni perché appena c’è occasione di trasformare un evento in un gioco non mancano mai, e infine tutti coloro che hanno tenuto lezioni, sorvegliato e/o corretto una delle prove, che hanno rinunciato a un po’ del proprio tempo per supportarci e dedicarsi a questa causa, senza i quali lo stage non sarebbe mai stato possibile.. Un grazie anche a tutte le ragazze che hanno partecipato agli Allenamenti EGMO in corso sull’Oliforum, al test d’ammissione e all’EGMOCamp.

Controlla anche

Giochi di Archimede 2020

Chiarimento (09/02/2021): Gli studenti devono partecipare a una qualsiasi delle tre simulazioni, anche autonomamente, anche …