Home > Gare > Gara di Cesenatico > Cerimonia di Premiazione

Cerimonia di Premiazione

Le Olimpiadi della Matematica 2020/21, organizzate dall’Unione Matematica Italiana su mandato del Ministero dell’Istruzione si sono concluse il 15 maggio con la Cerimonia di Premiazione per le scuole vincitrici delle gare a squadre femminile e mista e per i medagliati della gara individuale.

La cerimonia, in forma virtuale, si è aperta con gli interventi del prof. Piermarco Cannarsa, Presidente dell’Unione Matematica Italiana, della prof.ssa Anna Brancaccio, dirigente del Ministero dell’Istruzione e della dott.ssa Margherita Azzoni Tognola, per Huawei, Main Sponsor 2021  delle Olimpiadi della Matematica. Dopo un ringraziamento a tutti coloro che hanno reso possibili le Olimpiadi, è iniziata la premiazione vera e propria.

Sono state premiate le prime cinque classificate della gara a squadre femminile:

  1. Magrini-Marchetti di Gemona del Friuli
  2. Dini di Pisa
  3. Alfano da Termoli di Termoli
  4. Romita di Campobasso
  5. Spano di Sassari

La classifica completa è disponibile qui.

È stato poi il turno della gara a squadre mista:

  1. Volta di Milano
  2. Dini di Pisa
  3. Fermi di Padova
  4. Righi di Roma
  5. Galilei di Civitavecchia

La classifica cmpleta è disponibile qui.

Tutte le componenti e i componenti delle prime squadre classificate nelle due gare hanno ricevuto un premio offerto da Huawei, rispettivamente Huawei FreeBuds e Huawei Watch Fit.

I risultati delle gare a squadre erano già noti, mentre ancora ignoti erano i punteggi e le medaglie della XXXVII edizione della Finale Individuale delle Olimpiadi della Matematica. Avendo risolto in modo completamente corretto almeno un problema dei 6 proposti, 50 concorrenti hanno ricevuto una menzione d’onore. Sono invece state assegnate 72 medaglie di bronzo, per coloro che hanno totalizzato almeno 14 punti (sui 42 possibili), 53 medaglie d’argento, per coloro che hanno totalizzato almeno 19 punti e 26 medaglie d’oro, per coloro che hanno totalizzato almeno 24 punti. L’elenco dei premiati è disponibile qui.

In cima alla classifica, quarti a pari merito con 31 punti Tommaso Dossi del Volta di Milano e Matteo Gori del Dini di Pisa, terzo con 41 punti Matteo Poletto del Da Ponte di Bassano del Grappa e primi a pari merito con punteggio pieno Matteo Damiano del Ferraris di Torino e Massimiliano Foschi del Galilei di Civitavecchia.

I primi tre classificati hanno ricevuto ciascuno un premio offerto da Huawei: un Huqwei MatePad per il terzo classificato e un Huawei MateBook per ciascuno dei primi classificati.

Scattate le foto di rito, purtroppo nella forma di screenshot, la cerimonia si è conclusa.

Controlla anche

Olimpiadi della Matematica – Premiazione delle gare nazionali

Sabato 15 maggio, con inizio alle 16.30, ci sarà la premiazione virtuale delle finali nazionali …