Home > Gare > Gara di Archimede > Oltre 100.000 gli studenti ai nastri di partenza dei Giochi di Archimede
(Immagine di archivio)

Oltre 100.000 gli studenti ai nastri di partenza dei Giochi di Archimede

Il 2 dicembre si è svolto il primo atto delle Olimpiadi di Matematica, i Giochi di Archimede. Le Olimpiadi, organizzate dall’Unione Matematica Italiana su mandato del Ministero dell’Istruzione, non si sono mai fermate nonostante le difficoltà, inevitabili, della pandemia. Ma se l’anno scorso l’unica modalità possibile è stata quella da remoto, quest’anno, per la prima gara dell’anno olimpico 2021-2022, le 1250 scuole iscritte hanno potuto scegliere se partecipare in modo “tradizionale”, ossia svolgendo la prova in classe, oppure a distanza, mediante una soluzione online sviluppata per l’occasione dalla Commissione Olimpiadi dell’UMI. Per ciascun concorrente, 12 quesiti da risolvere in 60 minuti, differenziati tra biennio e triennio.

I Giochi di Archimede, proposti per l’anno 2021/22 in collaborazione con Huawei, si tengono a livello di Istituto e servono come gara di accesso alla Gara Distrettuale, a livello provinciale, per la quale sono previsti circa 11.000 concorrenti, tra cui verranno scelti i 300 partecipanti alle Finali Nazionali.

I testi della gara sono disponibili per il download.

Controlla anche

I sei membri della squadra italiana

Romanian Master of Mathematics: ancora successi per l’Italia

Sembra proprio che la squadra italiana ci abbia preso gusto: dopo gli ottimi risultati alle …