Home > Le Gare > Olimpiadi Internazionali

Olimpiadi Internazionali

Al termine dell’anno olimpico, i risultati della finale nazionale e dei test svolti nel corso dei vari stage di preparazione vengono utilizzati per selezionare sei studenti che vanno a comporre la nazionale italiana che partecipa ogni anno alle Olimpiadi Internazionali di Matematica (IMO). Esse si svolgono ogni anno in un paese diverso e vedono la partecipazione di oltre 100 nazioni. Sei studenti per ogni nazione si sfidano in due giorni su sei difficilissimi problemi dimostrativi. I migliori vengono premiati con medaglie d’oro, argento e bronzo in base a fasce della classifica. Molti dei partecipanti diventano poi matematici di professione, alcuni tra i migliori al mondo, come Grigory Margulis, Jean-Christophe Yoccoz, Laurent Lafforgue, Stanislav Smirnov, Terence Tao, Sucharit Sarkar, Grigori Perelman, Ngô Bảo Châu, Maryam Mirzakhani.

La classifica per nazioni costituisce un ulteriore motivo di sfida.

Gli studenti italiani partecipano anche ad altre manifestazioni internazionali europee: i Romanian Masters of Mathematics (RMM), la Balkan Mathematical Olympiad (BMO), e la European Girls’ Mathematical Olympiad (EGMO), quest’ultima nata nel 2012 con lo scopo di far interessare più ragazze alla matematica e ridurre il gender gap. L’Italia ospiterà a Firenze l’edizione del 2018 di questa gara.