Home > Gare > Iranian Combinatorics Olympiad

Iranian Combinatorics Olympiad

A settembre c’è stata la seconda edizione dell’Iranian Combinatorics Olympiad (ICO), gara online aperta non solo agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado. Come suggerisce il nome, i problemi proposti sono di combinatoria e l’obiettivo di questa competizione è quello di “aiutare gli studenti a familiarizzare con la combinatoria vista come un argomento creativo, ampio e dilettevole, in modo avventuroso e divertente e allo stesso tempo permettere loro con studenti di altre nazioni e tutti coloro che amano la combinatoria.”

Tra gli italiani, ha partecipato in diretta la squadra Triple counting (non gli bastava contare due volte…), composta da Pietro Gualdi, Luca Sartori ed Enrico Zonta, i primi due freschi di medaglia alle IMO (di bronzo e argento, rispettivamente). La squadra ha concluso con 77.18 punti, che le hanno consentito di classificarsi al quarto posto nella categoria “Advanced” riservata agli ultimi anni di scuola superiore (e al quattordicesimo assoluto). Voci di corridoio, non confermate, raccontano di altre squadre non ufficiali che si sono messe alla prova sugli stessi problemi.

Controlla anche

IMO 2022: due ori (ma non solo) per l’Italia

Avevamo chiesto loro di tornare onusti di pregiati metalli. E, come già gli anni passati, …